Category:

Buristo

Ottenuto dai cosiddetti “friccioli” (carni fritte di rifilatura dei pezzi non utilizzati per le altre produzioni ) aggiunti alle cotenne lessate in acqua. L’impasto viene poi addizionato di sale e spezie e una piccola parte di sangue per conferire il colore tipico. Insaccato nel tipico budello chiamato “muletta” viene nuovamente cotto in acqua. Ottimo come antipasto servito su una fetta di pane caldo

Informazioni aggiuntive

Peso:

medio 1 kg